Notizie

Tornare alle notizie

La creazione di un 'eco-quartiere': Les Passerelles a Cran-Gevrier

France
, 19 Set 2017 - 17:14

Armonia globale e coerenza

Il distretto di 'Les Passerelles' a Cran-Gevrier porta nuova vita a un ex-terreno industriale incolto. Lungo il fiume Thiou, dove un tempo sorgeva una cartiera, un ambizioso progetto di rinnovamento urbano di 45.000 metri quadrati, fortemente concentrato sul rispetto dell'ambiente, sta portando nuove strutture residenziali ed attività economiche.

Gli architetti di AER hanno assunto l'incarico di progettare due unità residenziali plurifamiliari nel settore settentrionale di questo 'eco-quartiere'. Gli architetti Arnaud Lavier & Frédrique Blanchard, hanno collaborato con i designer Thomas Gadesaude e Yvan Debrosse, nonché con urbanisti e paesaggisti per la costruzione di due edifici residenziali.

Gli architetti hanno tratto ispirazione dalla terra che circonda gli edifici. La vegetazione naturale divide il settore settentrionale da quello meridionale del sito. Vicino all'ingresso nord degli alberi ad alto fusto delimitano una zona pedonale. Tra i due edifici è stato costruito un giardino. Ogni residenza è parte di un insieme armonico globale e ha una precisa coerenza con il sito, secondo la dichiarazione rilasciata dagli architetti.

Speciali giochi di luce e ombra

Il team si è reso conto del fatto che era richiesta una realizzazione di aspetto sobrio, in linea con il rispetto per la natura che caratterizza il progetto. Anche gli edifici dovevano rispecchiare la storia e la vegetazione di questo sito unico. Gli edifici sono stati realizzati con elementi suggestivi come logge e terrazze, che ne interrompono la massa imponente e la verticalità. "I giardini aperti del centro commerciale e la passeggiata lungo il Thiou sono accessibili a tutti i residenti", spiega Arnaud Lavier. "L’apertura della visuale dal centro commerciale verso le rive del Thiou era uno degli obiettivi fondamentali". 

Per ottenere questo risultato, ogni edificio è più piccolo del precedente e i colori cambiano da edificio a edificio, creando un effetto di dissolvenza naturale verso il fiume. Per una maggiore coerenza visiva, tutti gli edifici hanno una base simile. La luce naturale filtra attraverso le strutture

coperte nella parte posteriore. Arnaud Lavier: "L'effetto ottenuto grazie all’utilizzo di Trespa® Meteon® Metallics crea una sorprendente animazione visiva attraverso il riflesso della luce. Questo crea speciali giochi di luce e ombra tra gli edifici residenziali e la natura circostante".

Vuoi saperne di più? Scarica il tuo Inspiration Book

Abbiamo invitato alcuni architetti a condividere dei progetti di cui sono particolarmente orgogliosi. Scarica l’Inspiration Book e lasciati ispirare.

pannelli-per-esterno-les-passerellespannelli-per-esterno-les-passerellespannelli-per-esterno-les-passerellespannelli-per-esterno-les-passerellespannelli-per-esterno-les-passerellespannelli-per-esterno-les-passerelles